Resorts Club Med

L'esperienza di Alice e Morgane nel settore benessere e SPA di Cefalù

02/08/2022

Tempo di lettura stimato: %min% min

Mi chiamo Alice, sono la responsabile Spa di Cefalù, ho 26 anni e lavoro al Club Med da quattro anni.
Io sono Morgane e lavoro da un anno al Club Med. Attualmente sono Assistente SPA.

Quali sono le vostre mansioni quotidiane?

Alice

"In qualità di manager, mi occupo in prima persona della formazione e dello sviluppo del mio team. E questa è la parte che amo di più. Mi occupo delle assistenti, dei clienti, li accolgo, sono coinvolta in tutto il processo di accoglienza."

Morgane

"Lavorando come assistente di Alice, sono il suo braccio destro. Quando ha bisogno di aiuto, io ci sono. Sostengo anche le Terapiste SPA nel loro lavoro quotidiano, accogliendo i clienti, fissando gli appuntamenti per i loro trattamenti."

Qual è il vostro background?

Alice

"Ho iniziato come stagista, non parlavo affatto il francese, avevo un team fantastico ed è stata davvero un'esperienza incredibile, piena di emozioni a livello umano ma soprattutto professionale, perché si imparano molte cose. Ho lavorato con Payot, una gamma di prodotti che non conoscevo. Poi ho continuato il mio percorso in Kamarina, che è stata la mia prima stagione. Poi sono andata a Peisey-Vallandry, volevo venire qui soprattutto per imparare il francese perché non lo parlavo molto bene. E lì ho iniziato la mia carriera. Poi sono arrivata a Cefalù."

Morgane

"Ho iniziato prima del Club Med, ho fatto un CAP, un BP e un BTS in Beauty Care. Ho lavorato in un hammam, tutto questo nella zona di Parigi. Ero G.M. prima di arrivare al Club, quindi volevo passare dall'altra parte, perché avevo trascorso una vacanza fantastica al Club Med e volevo che anche i clienti potessero vivere questo tipo di vacanza. Ho lavorato 2 stagioni a La Rosière dove ho partecipato all'apertura del Club. Ho fatto la stagione estiva e poi quella invernale, e ho avuto la possibilità di evolvere rapidamente e di diventare Assistente Spa Manager per la prima volta nel Resort di Cefalù. Quindi questa è una grande opportunità e sono molto felice di essere qui."

Quali sono le competenze essenziali per lavorare al Club Med?

Alice

"Credo che un buon Terapista SPA debba avere davvero voglia di condividere le proprie emozioni, perché è un lavoro tecnico ma anche molto umano, perché trasmettiamo tanta buona energia. E soprattutto, ascoltare e voler davvero dare piacere e coccolare."

Morgane

"In qualità di assistente, ascolto anche le Terapiste SPA, perché siamo un po' nel mezzo tra le terapiste e la manager, quindi significa proprio stare nel mezzo, ascoltare tutti."                  
 

Cosa avete imparato al Club Med?

Alice

"Molte cose. Innanzitutto è stata la prima volta che ho avuto l'opportunità di parlare francese, di essere più sicura di me stessa, perché all'inizio si arriva, si ha l'impressione di essere in un mondo parallelo, che porta solo allegria. Quindi una volta che hai lavorato al Club Med puoi fare qualsiasi cosa. Questo è poco ma sicuro! E anche la condivisione, la capacità di incontrare e apprezzare tutte le cose che gli altri possono darci."

Morgane

"Incontri incredibili, sia con i clienti che con i colleghi. Incontriamo molte persone e ciò è davvero magico. E poi le lingue: parlavo già il francese, ma sono riuscita a migliorare l'inglese, attualmente sto imparando l'italiano, e poi tutti i corsi di formazione che si possono fare. Ho imparato con Cinq Mondes durante le mie due precedenti stagioni. Qui lavoriamo con Sothys, quindi impariamo molte cose dal nostro lavoro quotidiano, molti corsi di formazione e molte competenze extra."

Alice

"Diciamo che è un viaggio, personale e professionale."          

Qual è il vostro ricordo più bello?

Morgane

"Ogni volta che finiamo una stagione, piangiamo. Perché siamo tristi di lasciare tutti, perché facciamo un sacco di incontri bellissimi e penso che sia fantastico creare una nuova famiglia come questa con il team intero."

Alice

"È evidente che si condivide tanto, 24 ore al giorno. Che viviamo qualcosa di unico. Soprattutto con il team! È davvero il lato umano".

             

Quale consiglio dareste a un futuro G.O.?

Alice

"Se qualcuno vuole vivere un'esperienza unica e vuole uscire dalla propria zona di comfort, viaggiare, imparare le lingue e incontrare davvero tutte le nazionalità, poiché qui al Club Med siamo davvero multiculturali, consiglio di sceglierlo perché è davvero un'esperienza incredibile".

Morgane

"Aprirsi, aprirsi a tutti. Per ricevere tutto: tutte le buone vibrazioni e tutte le cose buone che possiamo imparare nella vita."

            

Quale frase ripetete più spesso?

Alice

"Direi che è la parola "Ciao", con un grande sorriso. Lo diciamo sempre."

Morgane

"Sì, esatto, "Buongiorno" qui!".

Chiudere
Centro di preferenza

Scelgo il tipo di comunicazione che desidero ricevere da Club Med Jobs.

Consultare le informazioni legali
Thank you! Your submission has been received!
Oops! Something went wrong while submitting the form.